Win Win School – FSE30379

Il progetto rientra tra gli interventi formativi per la promozione e la crescita di competenze linguistiche negli allievi iscritti alle scuole della Provincia autonoma di Bolzano.

 

 

Progetti realizzati nell’ambito del Programma operativo FSE 2014 – 2020
della Provincia autonoma di Bolzano, con il cofinanziamento dell’Unione europea –
Fondo sociale europeo, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Bolzano.

Destinatari

Studenti delle SSPG di lingua tedesca “Albert Schweitzer”, “Josef von Aufschnaiter” e “Albin Egger Lienz” di Bolzano, con un occhio di riguardo agli allievi con maggior bisogno di un supporto nel percorso scolastico e di crescita personale e formativa.

Obiettivi

  • Intercettare le situazioni a rischio di insuccesso o abbandono scolastico.
  • Dare sostegno personale e formativo agli studenti e accompagnarli nella crescita delle competenze trasversali e soft skills.
  • Sviluppare autostima, motivazione, aumentare la consapevolezza di sé, e stimolare una riflessione critica costruttiva, superando stereotipi e pregiudizi e favorendo immedesimazione ed empatia. 
  • Sostenere il processo di apprendimento del programma curriculare.

Descrizione

Il progetto propone un servizio socio-pedagogico che si articola in interventi di prevenzione del fallimento formativo e della dispersione scolastica integrati con un servizio di sostegno socio-pedagogico per studenti in situazione di difficoltà.

Si mira in questo modo ad accompagnare studenti, operatori scolastici e famiglie in un percorso in grado di far emergere e crescere le risorse positive che ogni studente ha in sé, attraverso un ventaglio eterogeneo di proposte, in modo da consentire a ciascuno di trovare quella che meglio corrisponde ai suoi tratti individuali.

Servizio di prevenzione

Il servizio è costituito da laboratori didattici di gruppo, svolti in orario extrascolastico o scolastico, e da interventi di formazione individualizzata, gestiti in orario scolastico, senza sostituire o interferire con le ore curriculari.

I laboratori saranno realizzati su richiesta dalla scuola che potrà scegliere all’interno di una vasta gamma di proposte, quali ad esempio Budo education, Robotica educativa, Speak out -rap in inglese, Laboratorio di immagine corporea, ecc. Si presentano tutte come occasioni di crescita e confronto difficilmente vissute all’interno del contesto classe, ricche di contenuti e stimoli su cui innestare progettualità future e realizzate con un’attenzione particolare alla coerenza della proposta con il percorso della classe.

Servizio di consulenza e sostegno

Questo servizio si intreccia con il precedente per offrire un intervento dinamico e versatile in grado di rispondere in modo ancora più puntuale ai bisogni degli studenti.

Il personale educatore impegnato funge da supporto ai referenti scolastici e agli insegnanti di classe, seguendo puntualmente le loro indicazioni disciplinari ed operative e mantenendo un costante confronto per condividere obiettivi e metodologie.

Referente Cieffe