Lavorare nella ristorazione

Corso organizzato da Cieffe in collaborazione con l’Ufficio Fondo Sociale Europeo di Bolzano con l’intento di preparare ad un inserimento lavorativo nel settore della ristorazione, con competenze professionalizzanti di base nella lavorazione di piatti e menù etnici e della cucina tradizionale locale.

Destinatari

8 persone in età lavorativa, residenti o domiciliate in provincia di Bolzano, in situazione di non occupazione, che appartengono ad uno di questi gruppi vulnerabili: migranti, compresi i richiedenti asilo; soggetti affetti da dipendenze in carico ai Servizi sociali; appartenenti a minoranze etniche riconosciute; beneficiari di protezione internazionale e sussidiaria o in possesso di permesso di soggiorno rilasciato nei casi speciali previsti dalla normativa.

Nel caso il numero di adesioni fosse superiore ai posti disponibili, é prevista una selezione scritta e orale, basata su:

  • l’interesse per un lavoro nel settore di riferimento
  • una minima comprensione e capacità di espressione in lingua italiana
  • eventuale pregressa esperienza nel settore ristorativo.

Viene garantito in tutte le fasi selezione il bilinguismo.

Obiettivi

Il corso intende offrire ad 8 persone disoccupate l’opportunità di un inserimento lavorativo nel settore della ristorazione.

Programma

Formazione pro-capite di 372 ore di cui:

  • 212 ore di aula/laboratorio
  • 150 ore di stage
  • 6 ore di formazione individualizzata
  • 4 ore di orientamento individuale

Previsti un’indennità di 3,00 Euro/ora e un attestato finale.

Allegato link adesione
https://fse-esf.civis.bz.it/preiscrizioni/assi

Avviso di selezione
Avviso_FSE20199_LAVORARE NELLA RISTORAZIONE